Torna indietro

MARIO GIRAUDO

Di anni 85
24/09/1934 Torino (TO)
22/09/2020 CIRIE' (TO)

Celebrazione del Funerale

Data: 25/09/2020

Ora: 10:30

Luogo: GESU' NAZARENO

Torino (TO)

Indirizzo: via Duchessa Jolanda

Pensieri di Ricordo (5)

Chieri, 24/09/2020 ore 18:04
Alla collega Marisa e sua mamma la mia vicinanza in questo momento di dolore. Una preghiera per il caro papà e marito che continuerà a vivere nei vostri cuori e in quelli di quanti lo hanno conosciuto.
Silvana e famiglia
Torino , 24/09/2020 ore 16:46
Non so dove vanno coloro che ci lasciano,ma so dove restano,nel cuore.r.i.p.
Venditti Giulia
Milano, 24/09/2020 ore 16:03
Un abbraccio a zia Giovanna e alla cara Marisa. Buon viaggio zio, riposa in pace
Samuela
Torino, 24/09/2020 ore 10:56
Un abbraccio con affetto e amicizia un grazie per gli anni in cui è stato vicino di casa e amico di famiglia una preghiera perchè il Buon Dio lo accolga nella gioia un abbraccio a sua moglie a sua figlia e a tutti i suoi cari in questo momento di dolore e tristezza perchè Maria Consolatrice doni consolazione e la fiducia di essere ancora insieme Federica Quattrone Vicentini
Federica Quattrone Vicentini
TORINO, 24/09/2020 ore 10:20
Ci uniamo al Vostro dolore. Sentite Condoglianze Izabela landowska ,G.Piero Giachino e Matteo Giachino
iza landowska

Per ulteriori informazioni:

ONORANZE FUNEBRI GIUBILEO

10126 TORINO
Corso Bramante, 56
(vicino Piazza Carducci)
(+39) 011 81 81
(30 linee r.a.) attivo 24 ore su 24
Torna indietro

CASA FUNERARIA GIUBILEO

ELEGANZA E PRIVACY, COMODITÀ D’ACCESSO, ORARIO, PARCHEGGIO

La Casa del Commiato Giubileo, in Corso Bramante 58, è l’alternativa ideale alla camera ardente a casa o in ospedale. Facile da raggiungere con i mezzi pubblici, dotata di un parcheggio riservato, offre eleganza, privacy, comodità d’orario (apertura continuata ore 9-18, chiuso nelle festività civili e religiose). Dispone di dieci salette, decorate dalle opere del pittore Carlo Galfione, ognuna delle quali comprende la camera ardente, un salotto e i servizi. Ogni saletta è perciò una realtà a sé, un ambiente raccolto nel quale onorare chi ci ha lasciati e condividere il dolore della scomparsa.

Alle salette si accede da una grande corte centrale, caratterizzata da elementi simbolici che ispirano pace e raccoglimento: un prato, un albero, un ruscello. Un contesto ovviamente ben diverso dalle camere mortuarie delle strutture, che in qualcuno causano una sensazione di freddezza e disagio.

Ci sono inoltre alcuni ambienti comuni: tra essi l’ampia hall, con un piccolo bar; una saletta attrezzata con giocattoli, per l’eventuale sosta di bambini in compagnia di un assistente; una sala multimediale, per chi intenda celebrare una “cerimonia del ricordo” con musiche e proiezioni d’immagini.

MemoriesBooks, i Libri dei Ricordi