Torna indietro

MARIA CAROLINA PINTON

ved. GRANDOTTI
Di anni 89
13/04/1931 Torino (TO)
21/05/2020 Torino (TO)

Celebrazione del Funerale

Data: 25/05/2020

Ora: 11:00

Luogo: MADONNA DEL ROSARIO

Torino (TO)

Dove riposa

Luogo: SASSI

Torino (TO)

Pensieri di Ricordo (6)

Torino, 26/05/2020 ore 13:04
Gabriella, Carlo e Luigi ho appreso con infinita tristezza la perdita della Vostra amatissima Mamma. Sono Giorgio Gervasoni, il figlio di Livia Tenivella che era legata alla cara Mariuccia da grande amicizia. Avevo mantenuto con la Vostra Mamma un filo rosso di amicizia e di affetto. Lei scriveva molto volentieri ed io altrettanto volentieri rispondevo alle sue lettere. Ero stato anche qualche volta a farLe visita con mia moglie e le figlie, un bel pomeriggio trascorso nel giardino di Strada Cartman. Parlava di Voi tre con entusiasmo e trasporto. Era orgogliosa di Voi ed il Suo volto si illuminava. Recentemente le avevo telefonato. La persona che l'assisteva me l'aveva passata. Solo due parole cadute nel silenzio. La Vostra Mamma continuerà ad esserVi vicina. Ora si trova alla presenza di quel Gesù che ha tanto amato e che ha testimoniato con continuità e fermezza. Avete avuto una grande Mamma. Siatene orgogliosi e consapevoli. Sono vicino nel dolore a tutti e tre ed a tutti i Vostri Cari.
Giorgio Gervasoni
Torino, 25/05/2020 ore 09:04
Ciao Carlo. In questo momento di tristezza e dolore, volevo solo farti le mie più sincere condoglianze ed invitarti a ricordare i momenti più belli vissuti con tua mamma perchè penso che solo questo può alleviare un po' la pena.
Alberto ACOTTO
Torino, 25/05/2020 ore 09:00
Caro Carlo, ho appreso del lutto che ha colpito te ed i tuoi cari. Le parole servono molto poco in questi momenti, tuttavia voglio esprimerti con grande sincerità la mia partecipazione al tuo dolore. Le mie più sentite condoglianze
Paolo Rogna
Torino, 24/05/2020 ore 21:24
Ti ricorderemo sempre, Mariuccia.
Maria e Piera Serra
Pollone (BI), 23/05/2020 ore 20:00
Carissimi Gabriella, Luigi e Carlo, anche se lontani ci stringiamo a voi in questo momento di dolore. Renderemo vivo il ricordo di Mariuccia nelle nostre preghiere. Con affetto vi abbracciamo. Luciano Vanna e famiglie
Luciano e Vanna Stratta
Gallarate (VA), Istituto Aloisianum v.S.Luigi Gonzaga 8, 23/05/2020 ore 10:10
Partecipo al dolore della famiglia e prego il Signore per Mariuccia che abbia il premio della sua vita di fede e pietà e per i suoi cari che seguano il messaggio - testamento di vita che lascia a tutti. Celebrerò la S.Messa per queste intenzioni e insieme le mie preghiere al Signore per lei e per voi. Uniti nel Signore e nella preghiera, con affetto e ricordo, vostro Valter
Valter Rossetti

Per ulteriori informazioni:

ONORANZE FUNEBRI GIUBILEO

10126 TORINO
Corso Bramante, 56
(vicino Piazza Carducci)
(+39) 011 81 81
(30 linee r.a.) attivo 24 ore su 24
Torna indietro

CASA FUNERARIA GIUBILEO

ELEGANZA E PRIVACY, COMODITÀ D’ACCESSO, ORARIO, PARCHEGGIO

La Casa del Commiato Giubileo, in Corso Bramante 58, è l’alternativa ideale alla camera ardente a casa o in ospedale. Facile da raggiungere con i mezzi pubblici, dotata di un parcheggio riservato, offre eleganza, privacy, comodità d’orario (apertura continuata ore 9-18, chiuso nelle festività civili e religiose). Dispone di dieci salette, decorate dalle opere del pittore Carlo Galfione, ognuna delle quali comprende la camera ardente, un salotto e i servizi. Ogni saletta è perciò una realtà a sé, un ambiente raccolto nel quale onorare chi ci ha lasciati e condividere il dolore della scomparsa.

Alle salette si accede da una grande corte centrale, caratterizzata da elementi simbolici che ispirano pace e raccoglimento: un prato, un albero, un ruscello. Un contesto ovviamente ben diverso dalle camere mortuarie delle strutture, che in qualcuno causano una sensazione di freddezza e disagio.

Ci sono inoltre alcuni ambienti comuni: tra essi l’ampia hall, con un piccolo bar; una saletta attrezzata con giocattoli, per l’eventuale sosta di bambini in compagnia di un assistente; una sala multimediale, per chi intenda celebrare una “cerimonia del ricordo” con musiche e proiezioni d’immagini.

MemoriesBooks, i Libri dei Ricordi