Torna indietro Stampa bacheca

GIUSEPPE IANNAZZO

Di anni 78
07/07/1942 Palermo (PA)
02/12/2020 Torino (TO)
2 Pensieri presenti

CELEBRAZIONE DEL FUNERALE

Data: 05/12/2020

Ora: 11:00

Luogo: NATIVITA' DI MARIA VERGINE

Torino (TO)

Indirizzo: V. Bardonecchia 159

Servizio di Cremazione

Forno Crematorio: SOCREM

Torino (TO)

Pensieri di Ricordo (2)

Udine, 05/12/2020 ore 14:37
ciao pino, quanta malinconia e quanti ricordi di un lontano vissuto comune: il circolo universitario di Monfalcone (tu abitavi proprio lì a due passi), il tuo incontro con Liliana ,mia amica del cuore sin dai tempi dei banchi di scuola, insieme con Flavia e Silvana, che ormai da un po' non ci sono più...quanta malinconia, ma è stato bello essere giovani insieme ed è così che voglio ricordarti
Livia Tromba Sussi
Torino, 04/12/2020 ore 19:16
Un ultimo saluto al caro Giuseppe amico e compagno di lavoro per tanti anni. Grande maestro di informatica. Condoglianze alla famiglia. CIRO LO POLITO e tutta la famiglia di Iveco Trasporti
CIRO Lo Polito

Per ulteriori informazioni:

ONORANZE FUNEBRI GIUBILEO

10126 TORINO
Corso Bramante, 56
(vicino Piazza Carducci)
(+39) 011 81 81
(30 linee r.a.) attivo 24 ore su 24
Torna indietro

CASA FUNERARIA GIUBILEO

ELEGANZA E PRIVACY, COMODITÀ D’ACCESSO, ORARIO, PARCHEGGIO

La Casa del Commiato Giubileo, in Corso Bramante 58, è l’alternativa ideale alla camera ardente a casa o in ospedale. Facile da raggiungere con i mezzi pubblici, dotata di un parcheggio riservato, offre eleganza, privacy, comodità d’orario (apertura continuata ore 9-18, chiuso nelle festività civili e religiose). Dispone di dieci salette, decorate dalle opere del pittore Carlo Galfione, ognuna delle quali comprende la camera ardente, un salotto e i servizi. Ogni saletta è perciò una realtà a sé, un ambiente raccolto nel quale onorare chi ci ha lasciati e condividere il dolore della scomparsa.

Alle salette si accede da una grande corte centrale, caratterizzata da elementi simbolici che ispirano pace e raccoglimento: un prato, un albero, un ruscello. Un contesto ovviamente ben diverso dalle camere mortuarie delle strutture, che in qualcuno causano una sensazione di freddezza e disagio.

Ci sono inoltre alcuni ambienti comuni: tra essi l’ampia hall, con un piccolo bar; una saletta attrezzata con giocattoli, per l’eventuale sosta di bambini in compagnia di un assistente; una sala multimediale, per chi intenda celebrare una “cerimonia del ricordo” con musiche e proiezioni d’immagini.

MemoriesBooks, i Libri dei Ricordi