Torna indietro

PAOLO ZARCONE

Di anni 57
01/02/1965 Beinasco (TO)
03/04/2022 Beinasco (TO)

Celebrazione del Funerale

Data: 07/04/2022

Ora: 14:30

Luogo: SAN GIACOMO

Beinasco (TO)

Indirizzo: V.DON P.BERTOLINO

Servizio di Cremazione

Forno Crematorio: HYSTERON

Piscina (TO)

Pensieri di Ricordo (1)

Torino, 30/05/2022 ore 18:13
Buongiorno, Mi chiamo Claudio Boldreghini, non ci conosciamo di persona ma mi sono permesso di scrivervi questo breve messaggio avendo visto sui necrologi la grave perdita che avete avuto di recente. I sentimenti che si provano per i nostri cari che non ci sono più, ci danno molta tristezza e dolore. Ma possiamo avere grande conforto dalla promessa che Gesù ci fa con le parole del vangelo di Giovanni 5:28,29 “Non meravigliatevi di questo, perché verrà il tempo in cui tutti quelli che sono nelle tombe commemorative udranno la sua voce e ne usciranno…”. Queste parole ci assicurano che Gesù riporterà in vita sulla terra quelli che si sono addormentati nella morte. Sentite condoglianze.
Claudio Boldreghini

Per ulteriori informazioni:

ONORANZE FUNEBRI GIUBILEO

10126 TORINO
Corso Bramante, 56
(vicino Piazza Carducci)
(+39) 011 81 81
(30 linee r.a.) attivo 24 ore su 24
Torna indietro

CASA FUNERARIA GIUBILEO

ELEGANZA E PRIVACY, COMODITÀ D’ACCESSO, ORARIO, PARCHEGGIO

La Casa del Commiato Giubileo, in Corso Bramante 58, è l’alternativa ideale alla camera ardente a casa o in ospedale. Facile da raggiungere con i mezzi pubblici, dotata di un parcheggio riservato, offre eleganza, privacy, comodità d’orario (apertura continuata ore 9-18, chiuso nelle festività civili e religiose). Dispone di dieci salette, decorate dalle opere del pittore Carlo Galfione, ognuna delle quali comprende la camera ardente, un salotto e i servizi. Ogni saletta è perciò una realtà a sé, un ambiente raccolto nel quale onorare chi ci ha lasciati e condividere il dolore della scomparsa.

Alle salette si accede da una grande corte centrale, caratterizzata da elementi simbolici che ispirano pace e raccoglimento: un prato, un albero, un ruscello. Un contesto ovviamente ben diverso dalle camere mortuarie delle strutture, che in qualcuno causano una sensazione di freddezza e disagio.

Ci sono inoltre alcuni ambienti comuni: tra essi l’ampia hall, con un piccolo bar; una saletta attrezzata con giocattoli, per l’eventuale sosta di bambini in compagnia di un assistente; una sala multimediale, per chi intenda celebrare una “cerimonia del ricordo” con musiche e proiezioni d’immagini.

MemoriesBooks, i Libri dei Ricordi